Arrivo nei Piani di Castelluccio di Norcia: a caccia della Fioritura

Dopo diversi anni, mi sono deciso ad andare a fotografare uno dei fenomeni più noti nel campo della fotografia paesaggistica in Italia: la fioritura dei Piani di Castelluccio di Norcia. Sono partito in un afoso pomeriggio romano, lasciandomi alle spalle preoccupazioni e stress, con la voglia di aria pura, fotografie e bellezza. Direzione Monte Vettore nel cuore del parco dei Monti Sibillini. Il monte non si è fatto pregare, si è presentato subito contornato di nubi non proprio rassicuranti.

After several years, I’ve finally decided to go and discover one of the most famous phenomenon in  the field of landscape photography in Italy: the flowering of the Piani di Castelluccio di Norcia, a minuscule village in the middle of Italy. I left in a hot roman afternoon, leaving troubles and stress behind as well, looking for pure air, pictures and beauty. Direction Monte Vettore in the middle of the Monti Sibillini Park. The Mount hasn’t hesitated, introducing itself soon, with not so reassuring clouds above.

Fioritura-35

Ma basta un attimo e la luce cambia, il sole fa capolino e l’immenso dei colori comincia a manifestarsi, costringendomi a numerose pause e fermate. Il Pian Perduto, da cui siamo arrivati, ci si presenta così.

It’s a matter of minutes and the light changes, the sun peeps through the clouds and the astonishing colors start to appear, making me to stop my car a lot of times. The “Pian Perduto”, where we were coming from, appears suddenly like this.

Fioritura-39

Fioritura-2

E finalmente il cielo riprende il suo colore, le nuvole sono solo decorative e la luce è quella dorata e meravigliosa della sera che arriva.

And finally the sky takes its own color, the clouds are just a decoration and the light is the golden and beautiful one of the approaching evening.

Fioritura-5

Fioritura-4

Fioritura-6

Fioritura-7

Decido di non essere ingordo, la missione vera è per il giorno dopo, quando scenderemo nel Pian Grande dove la Fioritura da il meglio di sé a fine giugno. Me ne vado in albergo, già grato di questi pochi, preziosi scatti.

I decide not to be ravenous, the real mission is in the next day, when we are going down in the “Pian Grande”, another part of these famous lowlands, where the bloom shows its best at the end of June. I go to the hotel, grateful for these little, precious shots.

Fioritura-37

La mia stanza si rivela un altro meraviglioso tassello di un weekend che si preannunzia emozionante. La mia finestra guarda il Vettore che mi sussurra e promette una giornata memorabile.

My room looks soon like another wonderful part of a weekend that begins to look exciting. My window looks at the Vettore Mount that whispers and promises an unforgettable next day.

Fioritura-38

Advertisements

Please, feel free to leave a comment if you liked my photos! But anyway, thank you for your visit!

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: